Polizza Infortuni e Morte
Generali Italia
n.764063712 ex 50/54/415278

 

Cosa fare in caso di sinistro  VAI>>


Qui di seguito troverete i testi integrali della polizza.
Il primo testo riguarda le condizioni particolari, il secondo quelle generali.
Si ricorda che le condizioni particolari prevalgono su quelle generali.

Testo Polizza                                                                      

Stampa la nota informativa                                                                     

Aggiornamento 05/2016

INFORMAZIONI GENERALI

Chi si può assicurare: tutti gli operatori italiani e stranieri contrattualmente impiegati. Se previsto dal contratto possono essere assicurati anche i relativi familiari a carico e al seguito.

Limiti di età degli assicurati: 85 anni, eccetto l'invalidità permanente da malattia garantita fino a 65 anni.

Dove valgono le garanzie: in tutto il mondo, per i rischi professionali ed extraprofessionali.

Garanzie - sono attive esclusivamente quelle richiamate nel Testo Condizioni Particolari di Polizza, non è compresa la garanzia Inabilità Temporanea:
- Morte: a seguito di infortunio accaduto durante il servizio, è dovuto un indennizzo se la morte si verifica entro due anni dall'infortunio stesso
- Infortunio: in caso di invalidità permanente è dovuto un indenizzo se l'invalidità si verifica entro due anni dal giorno dell'infortunio
- Malattia Tropicale: l'indennizzo (soggetto a franchigia relativa del 20%) è dovuto qualora la malattia si manifesti entro 12 mesi dalla cessazione del servizio e l'invalidità permanente entro gli ulteriori 6 mesi
- Malattia insorta durante il servizio: in caso di malattia manifestatasi durante il periodo di validità dell'assicurazione, ai fini di un eventuale indennizzo per invalidità permanente (superiore al 25%) per la presentazione della denuncia è accordato il termine di un anno dalla scadenza dell'assicurazione
- Rimpatrio salma: massimale 10.000,00 €
- Rimborso spese mediche per cure conseguenti a infortunio e malattia tropicale: massimale 2.000,00 €

Limitazioni:

  • per i rischi esclusi vedere il Testo delle Condizioni Generali, art.14;
  • franchigia: vedere Testo delle Condizioni Particolari, art.10;
  • riduzione degli indennizzi per infortuni subiti nell'esercizio di pratiche sportive: vedere Testo Condizioni Generali, art. 34;
  • per gli operatori stranieri e/o locali si suggerisce di utilizzare un'opzione assicurativa adeguata alle condizioni economiche del paese di residenza / provenienza.

Attenzione: si fa rilevare che questa polizza assicura esclusivamente il rischio di morte provocato da infortunio e da malattia tropicale, non da cause naturali. Per una più completa copertura si consiglia l'abbinamento con la polizza Vita -Temporanea Caso Morte INA, che garantisce un capitale per morte per qualsiasi causa.


 

GARANZIE

CAPITALI ASSICURATI - Opzione A Opzione B Opzione C Opzione D Opzione E
Morte da infortunio, malattia tropicale e guerra
78.000,00 160.000,00 210.000,00 310.000,00 520.000,00
Invalidità Permanente da infortunio e guerra 130.000,00 210.000,00 260.000,00 415.000,00 520.000,00
Invalidità Permanente da malattia tropicale (franchigia relativa 20%) e da malattia generica (per I.P. superiore al 25%)
130.000,00 210.000,00 260.000,00 260.000,00 260.000,00
Rimpatrio Salma 10.000,00 10.000,00 10.000,00 10.000,00 10.000,00
Rimborso Spese Mediche (per cure conseguenti a infortunio e malattia tropicale, dentarie comprese)
2.000,00 2.000,00 2.000,00 2.000,00 2.000,00

PREMI

(Per durata 10-11-12 mesi riduzioni di premio rispetto al multiplo mensile corrispondente)

 PREMI COMPRENSIVI DI SPESE GENERALI   Opzione A Opzione B Opzione C Opzione D Opzione E
Breve missione (fino a 15 giorni) 16,80 28,35 64,05 88,20 217,35
Per mese 25,20 40,95 92,40 124,95 217,35
Per anno 227,85 388,50 760,20 1031,10 1898,40


COSA FARE IN CASO DI SINISTRO

1) In caso di Morte

1) inoltrare denuncia con telegramma aGenerali Italia - Ispettorato Sinistri - Viale della   Liberazione, 16, 20124 Milano indicando:

   - nome e cognome dell'assicurato

   - n. di polizza 764063712 - Contraente Siscos

   - data, luogo e cause dell'evento.

2) inviare copia per conoscenza a Siscos e a Janua Broker S.p.A.

Successivamente la Siscos darà informazioni sulla procedura per gli ulteriori adempimenti.

 

2) In caso di Infortunio / Malattia

Ai fini di una eventuale richiesta di rimborso delle spese mediche per infortunio e malattia tropicale e/o indennizzo per invalidità permanente, inviare alla Siscos una denuncia scritta dell'evento (indicante data, luogo e cause) corredata di certificato medico di pronto soccorso.
Scarica il Modulo di denuncia, da inviare per mail.

Successivamente Siscos darà informazioni sulla procedura per gli ulteriori adempimenti.

 

 

IMPORTANTE: il diritto all'indennizzo si prescrive in due anni dal giorno in cui si è verificato il sinistro. Pertanto, qualora la definizione della pratica non avvenga entro due anni dalla data del sinistro, è necessario far pervenire all'ente assicuratore, anche tramite Siscos o Janua Broker, la comunicazione scritta di interruzione dei termini di prescrizione. Si avranno a disposizione altri due anni per addivenire ad una definizione e così via.

 

Importante: la presente nota informativa ha scopo semplificativo, a livello contrattuale fa fede il testo di polizza