POLIZZA DI ASSISTENZA DI EMERGENZA E RIMPATRIO SANITARIO
Europ Assistance
RESIDENT NO PROBLEM N. 11888

 

Cosa fare in caso di sinistro    VAI>>

 

Il Testo della polizza (per la denuncia dei sinistri attenersi alle procedure segnalate nella presente Nota, semplificate rispetto a quelle indicate nel testo di polizza)                                                               

Aggiornamento 04/2014

Stampa la nota informativa

 

INFORMAZIONI GENERALI

Chi si può assicurare: tutti gli operatori italiani e stranieri contrattualmente impiegati. Se previsto dal contratto possono essere assicurati anche i relativi familiari a carico e al seguito.

Chi non si può assicurare: le persone affette da sindrome da immunodeficienza acquisita, alcolismo, tossicodipendenza, malattie mentali.

Limiti di età degli assicurati: nessuno.

Dove valgono le garanzie: in tutto il mondo, con esclusione dell’Italia o di altro Paese di provenienza / residenza.

Cosa si assicura

  • Assistenza tramite Struttura Organizzativa (ex Centrale Operativa)
  • Assicurazione rimborso spese mediche sostenute all'estero
  • Assicurazione bagaglio
  • Assicurazione tutela giudiziaria

Cosa non si assicura: non è garantito l’intervento nei paesi in guerra, dichiarata e non, dove possono intervenire solo le forze militari e umanitarie.
Per le altre esclusioni vedere il testo di polizza, Condizioni Generali, art. 3.

Importante: con riferimento alle esclusioni di polizza previste dall'art.3, Europ Assistance ha rimarcato quanto segue: "limitatamente a quanto previsto nei punti a) guerra, terremoti, etc., b) scioperi, rivoluzioni, sommosse, etc., ed alla decadenza del diritto alle prestazioni nei casi di belligeranza dichiarata o di fatto, Europ Assistance, qualora, a suo insindacabile giudizio, ricorrano condizioni tecniche e pratiche che rendano possibile il suo intervento, si adopererà al fine di prestare l'aiuto necessario".

GARANZIE

 1. Assistenza tramite Struttura Organizzativa (ex Centrale Operativa)

La Struttura Organizzativa, in funzione 24 ore su 24, è a disposizione degli assicurati con personale specializzato pronto ad intervenire o ad indicare le procedure più idonee per risolvere qualsiasi tipo di problema in caso di infortunio o di malattia, anche preesistente.

È raccomandabile tenere sempre a portata di mano il TESSERINO Resident No Problem N°11888 con i contatti della Struttura Organizzativa Europ Assistance.


Elenco delle prestazioni attivabili tramite Struttura Organizzativa (quelle contrassegnate da (*) non vengono erogate nei Paesi esclusi [Elenco]):
  • Consulenza medica
  • Segnalazione di un medico specialista all'estero*
  • Informazioni su degenza
  • Invio di équipe medica all'estero*
  • Trasferimento sanitario
  • Rientro assicurato**
  • Rientro malato convalescente
  • Trasporto salma (massimale euro 20.658,28)
  • Rientro anticipato causa morte di un familiare (compreso il ritorno nel paese di servizio, entro 15 giorni)
  • Viaggio di un familiare
  • Prolungamento soggiorno all'estero (massimale euro 516,46)
  • Informazione e segnalazione di medicinali corrispondenti all'estero
  • Interprete a disposizione all'estero*
  • Legale all'estero (massimale euro 516,46)*
  • Anticipi spese di prima necessità (massimale euro 516, 46)*
  • Anticipo cauzione penale all'estero (massimale euro 5.164,57)*
** Europ Assistance non si fa carico dell'eventuale viaggio di ritorno nel paese di servizio, il cui rimborso può essere richiesto su polizza Assitalia Malattia - Rimborso Spese Mediche, se l'assicurato ne usufruisce

2. Assicurazione spese mediche (pagamento diretto o rimborso)

  • Massimali: Opz. A € 8.000,00; Opz. B  € 30.000,00
  • Garanzie Previste: rimborso, in base al massimale prescelto, delle spese mediche / farmaceutiche / ospedaliere, per cure o per interventi urgenti e non procrastinabili, ricevuti sul posto durante il periodo di validità della garanzia. 
    In caso di ricovero in Istituto di cura o in luogo attrezzato per il pronto soccorso, Europ Assistance  può tenere a proprio carico le spese mediche e farmaceutiche, con pagamento diretto sul posto da parte della Struttura Organizzativa o come rimborso, fino alla concorrenza del massimale previsto.
    Solo in caso di infortunio sono comprese le spese sostenute al rientro nel luogo di residenza nei 45 giorni successivi all'infortunio stesso. 
  • Scoperto: rimane a carico dell'assicurato il 20% - minimo € 51.65 – su spese non a seguito di ricovero.
  • Sono comprese:
    - le spese per cure dentarie urgenti, solo a seguito di infortunio, fino a euro 206,58 per evento;
    - le spese per riparazione di protesi, solo a seguito di infortunio, fino a euro 206,58 per evento.
  • Sono escluse tutte le spese sostenute per malattie preesistenti e le visite di controllo effettuate al rientro nel luogo di residenza per le malattie iniziate in viaggio.

    Per le altre esclusioni consultare il testo di polizza, sezione Assicurazione - Rimborso spese mediche all'estero, pag. 13.

3. Tutela Giudiziaria

Sono assicurati, in sede stragiudiziale e giudiziale, l'assistenza legale e i relativi oneri che si rendano necessari a tutela degli interessi dell'assicurato e dei componenti del suo nucleo familiare risultanti dal certificato di stato di famiglia.

Massimale Euro 5.000,00 per caso assicurato, senza limite per anno assicurativo.

4. Assicurazione bagaglio

Sono assicurati i danni materiali e diretti subiti in viaggio a causa di furto, furto con scasso, rapina, scippo, perdita, smarrimento, avaria del bagaglio e/o effetti personali.

Massimale: Euro 800,00

Nota: per le esclusioni e limitazioni vedere testo di polizza, pag. 15

PREMI

(Per durata 10-11-12 mesi riduzioni di premio rispetto al multiplo mensile corrispondente)

PREMI COMPRENSIVI DI SPESE GENERALI Opzione A Opzione B
Breve Missione (fino a 15 giorni) € 23,63 € 39,38
Per mese
€ 36,75 € 50,40
Per anno € 367,50 € 504,00

COSA FARE IN CASO DI SINISTRO

1. IN CASO DI NECESSITA' DI ASSISTENZA

Appena possibile, prima di prendere alcuna iniziativa personale, contattare la Struttura Organizzativa (l’inadempimento di tale obbligo comporta la decadenza dal diritto alla prestazione):

STRUTTURA ORGANIZZATIVA EUROP ASSISTANCE

TELEFONO: dall'Italia e dall'estero

 (+39) 02 58.28.60.02 numero diretto

 (+39) 02 58.24.1 centralino, in caso non funzioni il diretto

FAX: dall'Italia e dall'estero

 (+39) 02 58.47.72.01

E-MAIL:

 sanitario@europassistance.it

 

Comunicare all'operatore:

  • nome e cognome
  • n° di polizza: SISCOS - Resident No Problem 11888, precisando che trattasi di polizza collettiva
  • tipo di intervento richiesto
  • recapito telefonico

2. PER IL RIMBORSO DELLE SPESE MEDICHE

2a) SPESE MEDICHE PER RICOVERO

In caso di ricovero in istituto di cura o in luogo attrezzato per il Pronto Soccorso, Europ Assistance può tenere a proprio carico le spese mediche e farmaceutiche, con pagamento diretto sul posto da parte della Struttura Organizzativa o come rimborso.

Per l'operatività della garanzia in ognuna delle modalità previste (pagamento diretto o rimborso) è indispensabile contattare il prima possibile la Struttura Organizzativa (vedi sopra, punto 1).

Per la modalità rimborso, dopo il contatto con la Struttura Organizzativa per la prima denuncia, attenersi a quanto indicato al punto successivo 2b.

2b) SPESE MEDICHE E FARMACEUTICHE SOSTENUTE NON A SEGUITO DI RICOVERO

1) Effettuare al più presto denuncia (indicando sempre nome, cognome e numero di polizza: SISCOS Resident No Problem 11888 - precisando che trattasi di polizza collettiva), con una delle seguenti modalità:

  • Fax: (+39) 02.58.47.70.19 
  • Posta: all’indirizzo Europ Assistance - att.ne Ufficio Liquidazione Sinistri, Piazza Trento 8 - 20135 Milano, Italia

2) Successivamente – entro e non oltre 60 gg. dal verificarsi del sinistro inviare la richiesta di rimborso a: Europ Assistance - Ufficio Liquidazione Sinistri – Rimborso Spese Mediche, Piazza Trento 8 - 20135 Milano, Italia

3) indicando:

  • nome e cognome, indirizzo, recapito telefonico
  • n° di polizza: SISCOS Resident No Problem 11888, precisando che trattasi di polizza collettiva
  • estremi bancari per eventuale bonifico

4) e allegando:

  • certificato medico di primo soccorso redatto sul luogo del sinistro, riportante la patologia sofferta; in caso di infortunio la certificazione medica deve precisare anche la tipologia e  le modalità dello stesso;
  • in caso di ricovero, copia della cartella clinica;
  • originali delle ricevute per le spese sostenute;
  • prescrizione medica per l'eventuale acquisto di medicinali, con le ricevute originali dei medicinali acquistati.

3. PER DANNI AL BAGAGLIO (furto, smarrimento, avaria...)

1) Effettuare al più presto, entro e non oltre 10 gg. dal verificarsi del sinistro, denuncia con una delle seguenti modalità:

  • Fax: (+39) 02 58.47.70.19
  • Posta: all’indirizzo Europ Assistance - att.ne Ufficio Liquidazione Sinistri, Piazza Trento 8 - 20135 Milano

2) indicando:

  • nome e cognome
  • indirizzo e recapito telefonico
  • n° di polizza: SISCOS Resident No Problem 11888, precisando che trattasi di polizza collettiva

3) Successivamente – entro e non oltre 60 gg. dal verificarsi del sinistro - inviare la richiesta di rimborso a:
Europ Assistance - Ufficio Liquidazione Sinistri – Pratiche Bagaglio, Piazza Trento 8 - 20135 Milano
attenendosi, per la documentazione da allegare, a quanto indicato in polizza.

4. PER LA TUTELA GIUDIZIARIA

Attenersi a quanto indicato in polizza, sezione Assicurazione Tutela Giudiziaria, art. 3.

Importante: la presente nota informativa ha scopo semplificativo, a livello contrattuale fa fede il testo di polizza