Assistenza assicurati - Convenzione M.AA.EE.

Consulta la nota informativa

Contatta la Centrale Operativa per assistenza

 Domande / Risposte

Scrivi a Siscos

 

Consulta la Nota Informativa

Nota Informativa
Il Testo della Convenzione
Scarica: Modulo di domanda Rimborso Spese Mediche
Scarica: Modulo per prima denuncia sinistro/gravidanza

[TOP]

Contatta la Centrale Operativa per assistenza

 

Nei casi in cui un grave infortunio o malattia non trovino adeguata risposta dalle strutture locali, è prevista apposita copertura assicurativa per: 

a) Consulenza medica telefonica
b)
Informazioni relative alla degenza presso strutture locali
c) Segnalazione di un medico specialista all'estero
d) Invio di una equipe medica all'estero
e)
Rimpatrio sanitario, anche in caso di epidemie nel paese di servizio
f)
  Invio di medicinali urgenti all'estero
g) Interprete all'estero
h) Rimpatrio salma in caso di decesso all'estero
i)  Viaggio di un familiare all’estero, in caso di ricovero superiore a 10 giorni
l)  Assistenza a familiari minori o non autosufficienti

In caso di emergenza è necessario contattare la Centrale Operativa:

+39 015 255 9740

Contattando la Centrale Operativa, fornire nome e cognome e precisare che si è assicurati con Convenzione AICS per Volontari e Cooperanti (Polizza Assistenza Cattolica Assicurazioni n. 2106.31.300498).

 

[TOP]

Domande / Risposte

Come si richiede il rimborso delle spese mediche sostenute?
La richiesta di rimborso spese deve essere trasmessa con l'apposito Modulo di domanda rimborso a Siscos, che provvede all'inoltro all'ente assicuratore.

Entro quale termine deve essere inoltrata la domanda di rimborso spese mediche?
La richiesta di rimborso deve pervenire all'assicuratore, tramite Siscos, entro 90 giorni dall'evento ma è consigliabile inoltrarla al più presto. Qualora le cure si protraggano a lungo, oltre 1 - 2 mesi, è opportuno effettuare una prima denuncia di sinistro, come indicato nella Nota Informativa.

Che tipo di traduzione è necessaria per i documenti da allegare alla richiesta di rimborso spese mediche? Salvo specifiche richieste da parte dell'assicuratore, è sufficiente una semplice traduzione letterale dei certificati medici e delle diagnosi, a cura dell'assicurato.

Cosa fare in caso di infortunio?
Inviare al più presto, e comunque entro 30 giorni, via fax o via e-mail, denuncia scritta di sinistro, indicando luogo, giorno e ora dell'evento e, appena possibile, certificato medico di primo soccorso.

Cosa fare in caso di gravidanza?
Trattandosi di evento di lunga durata, all'inizio è necessario inoltrare denuncia corredata di certificato medico.

Quali spese dentarie sono rimborsabili?
Sono rimborsabili le estrazioni e cure dentarie sostenute a seguito di malattia e infortunio, non le prestazioni di prevenzione, controllo e pulizia. 

Gli occhiali sono rimborsabili?
Lenti e occhiali non sono rimborsabili.

[TOP]

SCRIVI A SISCOS

assistenza.assicurati@siscos.org


Per associarsi ed usufruire dei servizi:

Associarsi non comporta alcun costo

Per stipulare online e controllare le polizze



[ password dimenticata? ]